MAXXI: workshop dedicato al Giappone

Nel contesto di “The japanese House”, il MAXXI propone attività e incontri dedicati al Paese del Sol Levante

La pratica dell'Ikebana, spiegata al MAXXI

Il MAXXI ospiterà fino al 26 febbraio “The Japanese House”, una mostra che racconta l’importanza del progetto della casa in Giappone con disegni, modelli, fotografie d’epoca e contemporanee. Ma anche con interviste, video, manga e riproduzioni in scala reale di sezioni di edifici particolarmente indicativi. Nell’ambito di tale progetto, il Museo nazionale delle arti del XXI secolo, propone anche una serie contestuale di incontri e attività dedicate al Giappone e alla sua cultura. Si tratta di cinque eventi rivolti alla scoperta e all’approfondimento della cultura nipponica, organizzati in collaborazione con l’Istituto Giapponese di Cultura di Roma e il Museo Orto Botanico dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”.

One Flower, One Leaf

Secondo dei cinque appuntamenti, sabato 3 dicembre dalle ore 11.00 alle ore 18.00, è previsto l’incontro “One Flower, One Leaf“. Workshop di Ikebana, antica arte orientale relativa alla disposizione dei fiori. In questo appuntamento, a partire dalle radici della pratica, l’Ikebana viene declinato nell’ambiente urbano. Il workshop nasce dalla ricerca dell’artista Martina della Valle, per il progetto Wabi-Sabi, rivolto appunto alla possibilità di innestare la tecnica dell’Ikebana al territorio urbano. Insieme a Martina della Valle, interverrà Rie Ono, maestra di Ikebana.

Attività del workshop

Dopo un approccio teorico, Martina della Valle e Rie Ono, proporranno ai partecipanti in una ricerca pratica sull’area circostante il museo. Dovranno selezionare e raccogliere materiali vegetali spontanei, per poi realizzare la propria composizione. Materiali richiesti: forbici o cesoie, un vaso, un porta frutta, una ciotola o un cestino. Si consigliano scarpe comode!

Lascia un commento

commenti