Palestrina, ricoverata 14enne all’Umberto I per meningite

La giovane è ricoverata al Policlinico Umberto I dalla sera del 31 dicembre. I familiari sono sottoposti a profilassi

È il secondo caso di meningite nella Capitale. Dopo il cinquantenne di Alatri, è stato confermato nelle scorse ore il ricovero di una giovane di 14 anni di Palestrina. Secondo quanto si è appreso, era arrivata nel pomeriggio del 31 dicembre al pronto soccorso con febbre alta; poche ore più tardi è stato deciso il trasferimento d’urgenza in terapia intensiva all’Umberto I. In seguito, sono state avviate le procedure di profilassi per i familiari della ragazza e tutti coloro che le sono stati vicini negli ultimi giorni.

La meningite della ragazza, spiega il direttore del dipartimento di Medicina interna e malattie infettive Vincenzo Vullo, secondo gli accertamenti, è causata da meningococco, ma “è in corso di tipizzazione”, cioè bisogna ancora chiarire con certezza il tipo di meningococco che ne è all’origine. “Alla ragazza – conclude Vullo – sono stati somministrati farmaci, e le sue condizioni sono già migliorate”. (L’UNICO)

Lascia un commento

commenti

CONDIVIDI
Articolo precedenteIn scena al Teatro Golden “Ho adottato mio fratello”
Articolo successivoAcilia, dolore e commozione ai funerali di Debora e Aurora
Nato a Polistena (RC) nel 1987, ha conseguito la laurea in Scienze della Comunicazione presso l’università di Roma Tre. Le sue passioni sono la lettura, il cinema, i videogiochi e i fumetti. Ha iniziato a scrivere racconti fin dal liceo per un forte bisogno di comunicare e, allo stesso tempo, di interpretare il suo mondo interiore.