Piazza Augusto Imperatore, in permesso dai domiciliari ruba scooter: arrestato

Arrestato un 49enne in piazza Augusto Imperatore, mentre tentava di rubare uno scooter. L'uomo era già sottoposto agli arresti domiciliari, ora è in attesa del rito direttissimo

carabinieri della Stazione di San Lorenzo in Lucina hanno arrestato un romano di 49 anni, già sottoposto agli arresti domiciliari, ma in permesso giornaliero che una volta uscito di casa si è recato in centro per rubare uno scooter parcheggiato in Piazza Augusto Imperatore. L’uomo non era nuovo a furti di moto. Quando i carabinieri lo hanno fermato, lo hanno infatti trovato in possesso di una centralina, dotata di chiave elettronica, che utilizzava per bypassare i blocchetti di accensione che rubava.

I militari stanno effettuando ulteriori accertamenti, visionando anche le telecamere installate in zona, per verificare se il 49enne sia il responsabile di altri furti di motocicli avvenuti nei giorni scorsi. L’uomo è stato accompagnato presso il suo domicilio in attesa di essere sottoposto al rito direttissimo. (L’UNICO)

Lascia un commento

commenti