Ponte Mammolo, tentano di rapinarlo reagisce e lo feriscono ad una gamba

La vittima, un 58enne, è stato sorpreso da due rapinatori che lo hanno avvicinato, armati di coltello e a volto coperto. L’uomo ha reagito, rimanendo ferito in modo lieve

Largo Luigi Zuegg, luogo della tentata rapina

Sfiorata la tragedia ieri sera a Largo Luigi Zuegg, zona Ponte Mammolo, dove un automobilista italiano di 58 anni ha subito una tentata rapina. L’uomo stava parcheggiando quando è stato avvicinato da due uomini a bordo di uno scooter, armati di coltello e a volto coperto, intenzionati a derubarlo di portafogli e orologio. L’automobilista ha però reagito, ed è scoppiata una colluttazione con i malviventi da cui però ha avuto la peggio: ferito ad una gamba, si è accasciato a terra mentre gli aggressori sono fuggiti in moto.

Soccorso da alcuni passanti, l’uomo è stato portato in ambulanza all’ospedale Sandro Pertini e ricoverato in codice giallo. Medicato al nosocomio di via dei Monti Tiburtini, è stato poi dimesso. Nel frattempo, i carabinieri della Stazione Roma San Basilio, intervenuti sul luogo dell’aggressione, hanno cominciato le indagini e ora è caccia aperta ai rapinatori. (L’UNICO)

Lascia un commento

commenti