Raggi a Totti: “Sì a Stadio, ma con regole. Ti aspetto in Campidoglio”

La sindaca risponde al tweet del capitano della Roma. Intanto anche il presidente della Regione, Zingaretti, lancia un appello al Campidoglio chiedendo di fare chiarezza

La sindaca di Roma, Virginia Raggi, in risposta al tweet di ieri di Francesco Totti: “Vogliamo il nostro Colosseo moderno, una struttura all’avanguardia per i nostri tifosi e per tutti gli sportivi! #famostostadio”, ha scritto: “Caro Francesco @totti ci stiamo lavorando. #Famostostadio nel rispetto delle regole. Ti aspettiamo in Campidoglio per parlarne”.

Anche il presidente della Regione Nicola Zingaretti è intervenuto nel dibattito, postando un tweet che cita: “Vedo che sullo Stadio il Comune sta cambiando idea. Se è così, entro il 3 marzo produca atti ufficiali”. Questa è la sua risposta ad un utente che gli chiedeva: “Ma lo Stadio della Roma si fa o no? Non ce stamo più a capì niente”.

Sul tema dello Stadio ha parlato anche il capogruppo M5S, Paolo Ferrara, a margine della commissione Turismo di Roma Capitale: “Noi stiamo continuando a lavorare per cercare una soluzione. Questa maggioranza ha voglia di esaminare tutte le proposte”.

Lascia un commento

commenti