Referendum, Orsomarso: “Il no ha vinto e adesso elezioni subito”

Orsomarso dichiara: "Gli Italiani con questo voto hanno sancito una priorità: vogliono riprendersi la loro sovranità nazionale"

“Il Popolo Italiano ha bocciato una riforma sbagliata nel merito e soprattutto un Governo che ha fallito su tutti i fronti – afferma in una nota il Portavoce Azione Naturale , Fausto Orsomarso -Azione Nazionale ha dato un importante contributo di mobilitazione su tutto il territorio nazionale. In una fase di disaffezione e smarrimento per tutto l’elettorato di centrodestra, un ringraziamento sentito va a tutti i militanti e dirigenti di Azione Nazionale che, in oltre 100 manifestazioni da Trento a Palermo, hanno animato il dibattito sul referendum e lavorato con la massima determinazione per contribuire a ricostruire un centrodestra unito, inclusivo e di Governo. Gli Italiani – continua la nota –  con questo voto hanno sancito una priorità: vogliono riprendersi la loro sovranità nazionale, scegliendo i loro rappresentanti e il loro governo senza inciuci di Palazzo. Per questo approviamo subito una legge elettorale seria con le preferenze senza capilista bloccati e le primarie per scegliere i candidati e andiamo a votare il più presto possibile. Nel frattempo – conclude Orsomarso –  continueremo la nostra raccolta di firme per la legge di iniziativa popolare per istituire un’Assemblea Costituente eletta dal popolo che sia in grado di fare una riforma costituzionale seria e condivisa”. (L’UNICO)

Lascia un commento

commenti