Regione, Aurigemma (FI): “Con Pd confronto democratico inesistente”

“Pd in Campidoglio chiede confronto democratico, mentre in regione scappa" dichiara Antonello Aurigemma

“Dal Pd arriva un atteggiamento ipocrita e incoerente: in Campidoglio chiede confronto democratico, mentre in regione scappa dal confronto, visto che il Presidente è sempre assente e manca una interlocuzione attenta, anche su tematiche delicate e complesse”. Lo dichiara il capogruppo di Forza Italia della regione Lazio Antonello Aurigemma.

“Non riusciamo ad avere notizie e risposte precise alle tante problematiche emerse. Quindi, ci chiediamo: da quale pulpito viene la predica? Come fa il Pd a Roma a criticare la maggioranza capitolina, dato che la sindaca – almeno – in aula si presenta, mentre il governatore fugge ad ogni tipo di confronto? Non comprendiamo con quale faccia il Pd si possa lamentare a Roma di una mancanza di dibattito democratico, quando in regione il Presidente Zingaretti detiene il primato di assenze, da quando è stata costituita la regione lazio ad oggi”.

Lascia un commento

commenti