Riunione dei capi delle polizie dei Balcani al Foro di Roma

Il Foro permetterà anche quest'anno, di stabilire un confronto sulle tematiche di maggiore attualità per la sicurezza dei Paesi partecipanti quali l'immigrazione irregolare, il terrorismo, i reati di natura predatoria ed i re-investimenti dei proventi del crimine organizzato

poliziadistato.it

Dopo gli analoghi simposi, svoltisi nel 2013 (Belgrado), 2014 (L’Aja), 2015 (Roma), è stato organizzato, anche quest’anno, il “Foro di Roma“, incontro con i Capi delle polizie dell’area balcanica.

I Paesi, invitati all’evento che si sta svolgendo presso la Scuola Superiore di Polizia di via Pier della Francesca, costituiranno ormai un tavolo permanente di lavoro e sono Albania, Bosnia Erzegovina, Bulgaria, Croazia, Grecia, Macedonia, Moldova, Montenegro, Romania, Serbia, Slovenia e Ungheria, oltre a varie agenzie internazionali.

Il Foro permetterà, anche quest’anno, di stabilire un confronto sulle tematiche di maggiore attualità per la sicurezza dei Paesi partecipanti quali l’immigrazione irregolare, il terrorismo, i reati di natura predatoria ed i re-investimenti dei proventi del crimine organizzato.

 

Lascia un commento

commenti