Roma: allarme bomba blocca la metro B1

Un borsone sospetto abbandonato dietro le macchinette che erogano i biglietti fa scattare l'allarme. La stazione Jonio viene chiusa per 15 minuti

A destare il panico è stato un borsone abbandonato dietro ad una delle macchine che erogano biglietti per la metropolitana alla stazione di Conca d’Oro, questa mattina, 2 gennaio.

Sono state immediatamente interrotte le corse della metropolitana in direzione Jonio e la stazione è rimasta chiusa per un quarto d’ora per consentire agli artificieri di intervenire e compiere i dovuti accertamenti.

La borsa è risultata essere piena di oggetti personali e vestiti, probabilmente dimenticata sul posto dal suo proprietario. A seguito degli ultimi accertamenti la stazione è stata riaperta verso le 15:00 e sono state ripristinate le corse.

Lascia un commento

commenti