Roma, metro C: appalto da 1,2 milioni per sostituire ruote

Da tempo si era riscontrato un eccessivo consumo di ruote sulla linea C della metropolitana, tanto da richiedere frequenti lavori di manutenzione. Atac si è aggiudicata un appalto da 1,2 milioni per sostituirle

Da tempo ormai, sulla linea C della metropolitana di Roma, si è riscontrato un consumo anomalo delle ruote. Tale situazione rende necessario un lavoro di riprofilatura ogni 30.000 km percorsi, invece degli usuali 150.000 km previsti.
Domenica 29 gennaio, addirittura, proprio a causa di un problema alle ruote, Atac è stata costretta a chiudere l’intera linea metropolitana per un intervento di manutenzione sui binari.

Come riporta il quotidiano Repubblica, è stato aggiudicato da Atac l’appalto da 1,2 milioni per la fornitura di 288 ruote destinate a 6 treni Ansaldo in circolazione sulla terza linea metro. Le nuove ruote dei treni della Metro C di Roma saranno prodotte da un’azienda tedesca, la “Ghh-Bonatrans” di Oberhausen.

Lascia un commento

commenti