Roma Nord, la banda del tombino colpisce ancora

Nuovo colpo da parte dei ladri in un wine bar di Ponte Milvio nel cuore della notte.

La banda del tombino ha colpito ancora. Sempre a Roma nord, e sempre con le stesse modalità. Usano un tombino rubato in qualche via (poi abbandonato sul luogo del colpo) per sfondare la vetrata di bar e ristoranti e mettere a segno furti da pochi euro.

Dopo il furto in un bar di Corso Francia, in un ristorante di via Flaminia vecchia e i colpi di sabato notte in un bar di viale Parioli, stavolta i ladri hanno preso di mira il Jarro, il wine bar su Piazza Ponte Milvio, uno dei più frequentati dai giovani.

Il furto risale alla notte scorsa, 6 dicembre. I Carabinieri sono intervenuti questa mattina, allertati dalla segnalazione di un passante. La vetrinetta d’ingresso era stata frantumata con l’utilizzo di una caditoia divelta poco lontano e poi abbandonata sul posto. Ancora non si conosce l’entità del bottino. Il proprietario del locale dichiara che in cassa c’erano solo pochi euro. Probabilmente i ladri hanno portato via bottiglie di vino e di liquore. (L’UNICO)

Lascia un commento

commenti

CONDIVIDI
Articolo precedenteRiunione segreta di Raggi, Berdini a rischio
Articolo successivoIncendio in appartamento a Boccea, un morto
Nato a Polistena (RC) nel 1987, ha conseguito la laurea in Scienze della Comunicazione presso l’università di Roma Tre. Le sue passioni sono la lettura, il cinema, i videogiochi e i fumetti. Ha iniziato a scrivere racconti fin dal liceo per un forte bisogno di comunicare e, allo stesso tempo, di interpretare il suo mondo interiore.