Via del Plebiscito, ragazza russa aggredita da turisti ubriachi

La ragazza, anche lei turista, è stata aggredita da tre donne ed un uomo, apparentemente senza motivo.

Una tranquilla serata al pub è degenerata rapidamente a causa dell’alcool. Quattro turisti, tre donne di origine inglese e un uomo di origine maltese, di età compresa tra i 23 e i 54 anni, hanno aggredito, apparentemente senza alcun motivo, una ragazza russa di 27 anni, anche lei turista.

La rissa è scoppiata all’interno di un pub, dove si stava tranquillamente trascorrendo la serata. Ad un certo punto, complice anche l’elevata quantità di alcool assunto, il gruppo di turisti ha iniziato a picchiare la giovane, direttamente all’interno del locale.

Immediata la reazione delle persone presenti nel locale che hanno cercato di fermare l’aggressione. Nel frattempo, è stato allertato il 112, che è rapidamente intervenuto per sottrarre la ragazza ai calci e ai pugni dei quattro aggressori.

La giovane è stata portata in ospedale, dove è stata medicada e dismessa con 7 giorni di prognosi. Per i quattro agressori invece è scattata la denuncia per lesioni personali, e sono stati condotti in caserma, dove hanno passato il resto della serata.

Lascia un commento

commenti