Roma, ritrovata bambina sottratta da casa famiglia

La bimba era stata affidata dall'autorità giudiziaria alla casa famiglia dopo essere stata trovata mentre camminava da sola su via Tiburtina

E’ stata trovata dai carabinieri una bimba di 2 anni sottratta dai genitori il 20 febbraio da una casa famiglia di Guidonia, vicino a Roma. La piccola sta bene e i genitori sono stati denunciati dai carabinieri della compagnia di Tivoli per sottrazione di minore.

Secondo quanto si è appreso, la bimba era stata affidata dall’autorità giudiziaria alla casa famiglia dopo essere stata trovata da sola in strada lo scorso 5 febbraio. Una settimana fa i genitori sarebbero entrati nella struttura e, dopo aver spintonato un’assistente sociale, sono andati via con la bambina.

Insieme a loro ci sarebbe stata una terza persona, ancora non identificata. I carabinieri hanno ritrovato stamattina la coppia e la loro bimba in un’abitazione nei pressi di un centro commerciale di Tivoli.