A.S. Roma, Juan Jesus: “Noi più forti della Lazio, accetto critiche e vado avanti”

Juan Jesus a Roma TV: "È difficile marcare gli attaccanti in Italia, ci sono Callejon, Candreva, Higuain, Belotti, tutti fortissimi. Mi alleno con il più forte di tutti, Edin Dzeko" dichiara

Juan Jesus alla Roma

Juan Jesus parla ai microfoni del canale ufficiale della Roma, RomaTv. Il giocatore inizia la sua intervista parlando della situazione del gioco in Italia, menzionando nomi importanti della Serie A: “È difficile – dichiara – marcare gli attaccanti in Italia, ci sono Callejon, Candreva, Higuain, Belotti, tutti fortissimi. Poi mi alleno con il più forte di tutti, Edin Dzeko”.

Juan Jesus parlando del compagno di squadra afferma: “Anche se è grosso è molto mobile. Io cerco di studiarli tutti nei video prima delle partite. Poi ci sono anche giocatori meno forti che però ti possono sorprendere, come Immobile, Felipe Anderson e Keita che hanno tanta qualità”. 

Chi ha parlato in un certo modo di me – chiarisce – forse lo ha fatto troppo presto. Io però sono una persona umile, accetto le critiche e le ascolto, ma so di avere la fiducia della Roma e dei compagni, per cui adesso sono tranquillo”.

Lascia un commento

commenti