S.S. Lazio, Carlo Perrone: “Immobile il giocatore ideale per la Lazio”

Carlo Perrone ex difensore della Lazio

Carlo Perrone, ex difensore della Lazio, a Lazio Style Channel dichiara: “Immobile ottimo giocatore sarà fondamentale per la Lazio“.

“La Lazio contro l’Empoli – prosegue – ha sempre provato a fare la partita e a cercare il gol. La formazione toscana ha trovato una rete da un tiro dalla distanza. I biancocelesti hanno trovato subito la parità: Immobile è stato bravissimo, non era facile insaccare quel pallone. Il calcio non si può ridurre alla matematica, la squadra di Simone Inzaghi nel match del Castellani ha effettuato molti tiri ma creato poche occasioni”.

“Il gioco della Lazio – afferma – può prendere alla sprovvista ogni avversario. Spesso le azioni dei biancocelesti si affidano allo spunto personale di calciatori come Keita e Felipe Anderson. L’imprevedibilità dei capitolini è un’arma molto importante da sfruttare. La squadra biancoceleste svolge un gioco molto dispendioso e, per questo, in zona gol ci può stare qualche imprecisione”. 

Carlo Perrone prosegue la sua analisi della squadra.

“Le trame di gioco biancocelesti – sottolinea – si sposano perfettamente con le caratteristiche di Immobile. Quest’ultimo non dà punti di riferimento agli avversari ed è anche molto generoso in campo. Non è facile per lui trovare sempre il tempo giusto per battere in porta. E’ l’attaccante ideale per la squadra di Simone Inzaghi”.

“Gli esterni della Lazio – prosegue – sono molto forti nell’uno contro uno. Quando si gioca sull’estemporaneità dei singoli non si concedono, allo stesso tempo, punti di riferimento agli avversari. E’ difficile affrontare la squadra di Inzaghi in questo momento. Tra l’Udinese e la Lazio c’è un ampio divario tecnico. I friulani non stanno vivendo un momento particolarmente positivo, ma come tutte le squadre di Serie A hanno dei giocatori che possono mettere in difficoltà i biancocelesti. La squadra di Simone Inzaghi dovrà prendere sul serio l’appuntamento di domenica, nonostante sia la favorita”.

“Se la Lazio giocherà come sta facendo ultimamente, avrà ottime probabilità di battere l’Udinese. I biancocelesti hanno messo in campo finora grande spirito e tanta determinazione. Delneri – conclude – è un tecnico che ama utilizzare un 4-4-2 molto pratico. Se i biancocelesti dovessero vincere, potrebbero fare dei passi avanti in classifica”.

Lascia un commento

commenti