Sgarbi a ExIT, il talk dei sovranisti della moneta: “Bene immaginare partito della moneta nuova”

Sgarbi interviene a "ExIT", il talk dei sovranisti della moneta: "L'Euro non è stato votato né dal parlamento né dagli italiani. La convivenza con la Lira avrebbe consentito l'autonomia come hanno fatto la Svizzera e l'Inghilterra".

3993

Nella prospettiva di un mutamento politico credo imminente, visto il fallimento che appare chiaro delle misure del Governo Conte, credo che sia bene immaginare un partito della moneta nuova, che si affermi dopo l’emergenza di questa crisi dell’Euro“. Lo ha detto Vittorio Sgarbi a “ExIT”, il talk trasmesso in streaming del movimento StopEUROpa, condotto dal giornalista Riccardo Corsetto ogni giovedì sul gruppo Fb fondato da Enzo Dota e Michele Farina e che riunisce un milione e 16 mila utenti che chiedono la moneta sovrana.

Potrebbe trovare spazio – ha detto il critico e parlamentare – un’area che sul piano della moneta si colleghi a dei movimenti sovranisti“.

La convivenza di Lira ed Euro avrebbe consentito l’autonomia come hanno fatto la Svizzera e l’Inghilterra. L’Euro non è stato votato né dal parlamento né dagli italiani“, ha concluso Sgarbi. (L’UNICO)

GUARDA IL VIDEO DELL’INTERVENTO DI VITTORIO SGARBI

 

Facebook Comments