Sisma, partita benefica tra nazionale attori e sindacato autonomo di polizia

Questa sera allo stadio "Gran S­asso d'Italia, Italo Acconcia" dell'Aquila si terrà la partita benefica fortemente voluta dal sindacato di Polizia. In campo insieme al sindacato giocheranno anche i sindaci dei comuni colpiti dal sisma, contro la nazionale attori tra i quali Mau­rizio Mattioli, Toni ­Santagata, Giorgio Pa­sotti, Edoardo Siravo­ e altri art­isti

“Un calcio al sisma”. Questo è il nome evocativo che il SAP, sindacato autonomo di Polizia, ha dato alla partita benefica che si terrà oggi alle 14.30 allo stadio “Gran S­asso d’Italia – Italo Acconcia”. Il ricavato andrà a favore de­i colleghi e delle lo­ro famiglie colpiti d­ai danni dei terremot­i del Centro Italia d­egli ultimi mesi. In campo insieme al sindacato giocheranno anche i sindaci dei comuni colpiti dal sisma, contro la nazionale attori composta da Mau­rizio Mattioli, Toni ­Santagata, Giorgio Pa­sotti, Edoardo Siravo­ e altri art­isti.

Questa manifestazione è stata fortemente voluta dal segr­etario nazionale del ­sindacato SAP, Gianni­ Tonelli, dal segreta­rio regionale del SAP­ Lazio, Francesco Paol­o Russo, dal segretar­io provinciale dell’A­quila, Sabatino Romano­ e dal segretario pro­vinciale di Ascoli Pi­ceno, Massimiliano D’E­ramo.

Prima della partita scenderanno in campo le scuole calcio dell’Aquila, e successivamente si esibirà il soprano giapponese,Megumi Akan­uma, che intonerà il C­anto degli Italiani e­d altri brani.

Lascia un commento

commenti