Spallanzani smentisce la morte del paziente affetto da meningite

È proprio lo stesso istituto Lazzaro Spallanzani a sconfessare l’infondatezza della notizia pubblicata ieri dell’uomo deceduto causa meningite

“In relazione alle notizie diffuse dalla stampa in data odierna, relative al decesso di un paziente con meningite meningococcica, trasferito nella giornata di ieri all’Istituto Nazionale di Malattie Infettive Lazzaro Spallanzani di Roma da un Ospedale dell’area pontina, si smentisce che il paziente sia deceduto. Il paziente al momento non necessita di terapia intensiva e di assistenza respiratoria”. È quanto dichiara l’Ospedale.

 

 

Lascia un commento

commenti