Smog, di nuovo valori di polveri sottili oltre soglia

Previsti miglioramenti nelle prossime 48 ore; il Comune di Roma invita i cittadini a prendere misure anti-smog.

smog

Polveri sottili di nuovo oltre soglia in numerose zone della Capitale nella giornata del 28 dicembre: registrati sforamenti del limite di 50 microgrammi per metro cubo d’aria dalle centraline di Preneste, Francia, Magna Grecia, Cinecittà, Fermi, Bufalotta, Cavaliere, Tiburtina, Malagrotta. Nelle prossime 48 ore, in base alle previsioni meteo, la situazione dovrebbe migliorare.

Tutti i cittadini, intanto, sono invitati ad attuare una serie di azioni volontarie che possono contribuire a ridurre le emissioni e a prevenire l’aumento degli inquinanti in atmosfera. ln particolare:

-optare, il più possibile, per l’uso dei trasporti pubblici;

-utilizzare in modo condiviso l’automobile per contribuire alla riduzione dei veicoli circolanti (car pooling o car sharing);

-preferire veicoli elettrici, ibridi o alimentati con combustibili a basso impatto (es. metano);

-adottare comportamenti di guida in grado di ridurre le emissioni: moderare la velocità, mantenere spento il motore da fermi, curare la manutenzione periodica del veicolo;

-limitare gli orari di accensione degli impianti termici e ridurre la temperatura massima dell’aria negli edifici.

Lascia un commento

commenti