Il ministro dello Sport, Luca Lotti, ha rinviato la riunione in programma martedì 7 per una decisione. “Ci hanno convocato per risolvere il problema e lo faremo”, dichiara Lotti. Alla riunione, sulla rimozione barriere dello Stadio Olimpico, oltre al ministro dello Sport, a quello del’Interno e alle società, ci saranno anche i rappresentanti di Questura, Prefettura e del Comitato provinciale per l’Ordine e la sicurezza. Tutti insieme intorno a un tavolo per cercare di trovare una soluzione.

Ai dubbi in merito alla sicurezza per ovviare ad eventuali incidenti, in attesa del derby del primo marzo, risponde: “Il derby non c’entra niente”.

Lascia un commento

commenti