Taxi-Ambulanti: si cercano 60 responsabili blocco stradale a Montecitorio

Gli investigatori sono al lavoro per individuare gli intestatari di 60 veicoli che hanno causato di fatto un blocco stradale nei pressi di Montecitorio. Ai proprietari sarà applicata la sanzione prevista di 2.500 euro

Continuano le indagini della polizia per individuare i responsabili dei disordini durante le manifestazioni di ambulanti e tassisti di martedì scorso a Roma.

Gli investigatori stanno lavorando in particolare per individuare gli intestatari di 60 veicoli che hanno causato di fatto un blocco stradale nei pressi di Montecitorio. Ai proprietari sarà applicata la sanzione prevista di 2.500 euro.

Nel frattempo, gli agenti hanno identificato e denunciato un 57enne che, in piazza Colonna, avvicinatosi a un pullman con un gruppo di turisti a bordo rimasto imbottigliato, ha estratto dalla tasca del giubbotto un coltello a scatto, con il quale ha sferrato più colpi verso la ruota, con l’intento di danneggiarla.

L’arma è stata recuperata e sequestrata mentre l’uomo è stato denunciato per porto abusivo di arma da punta e taglio.

Lascia un commento

commenti