The Music of Silence: primo giorno di riprese per Antonio Banderas

Le riprese del film basato sull’omonima biografia di Andrea Bocelli: tra Roma e la Toscana

Antonio Banderas sul set romano di The Music of Silence, biopic su Andrea Bocelli

Le riprese del film The Music of Silence, basato sull’omonima biografia di Andrea Bocelli, edito in Italia da DeAgostini, sono iniziate lo scorso 7 novembre a Roma. Oggi, il primo giorno di riprese per Antonio Banderas. L’attore spagnolo interpreterà il Maestro di Musica, mentore del tenore. Banderas si inserisce in un cast internazionale, insieme a Toby Sebastian (star di Games of Thrones), Luisa Ranieri, Jordi Mollà, Ennio Fantastichini e Nadir Caselli. Banderas sul set romano è arrivato con trucco e barba posticcia, per girare uno dei momenti più importanti della vita del tenore. La pellicola è diretta dal regista inglese Michael Radford, già consacrato al successo da numerosi film, tra cui Il Postino e Il mercante di Venezia. The Music of Silence è prodotto da Roberto Sessa per Picomedia con Andrea Iervolino e Monika Bacardi per AMBI Media Group.

Sceneggiatura, autobiografia e musica

La sceneggiatura è firmata da Anna Pavignano e Michael Radford, in collaborazione con Bocelli. Le riprese sono iniziate nella capitale agli inizi di novembre. La vita professionale del celebre cantante è nota a tutti, questa pellicola mostrerà aspetti della sua vita privata e del percorso che, dal paese di nascita, Lajatico, lo porterà al successo. Figura molto importante quella interpretata da Banderas, maestro del tenore. La colonna sonora includerà canzoni inedite composte da un giovane Bocelli.

Lascia un commento

commenti