Torpignattara, aperto un McDonald’s al posto del Centro Moda Italiano

Diverse le reazioni dei residenti, c'è chi avrebbe preferito qualcosa di più caratteristico e chi rimpiange il noto negozio di abbigliamento

Reazioni contrastanti tra i residenti Via Casilina per l’apertura di un nuovo McDonald’s, che ha preso il posto del Centro Moda Italiano, storico negozio di abbigliamento del quartiere. Il fast food offre ben 125 posti a sedere, occupando per intero i quasi 500mq del vecchio negozio. Impiega 55 dipendenti, e sarà aperto tutta la settimana dalle 7 alle 24.

Il Cim era uno storico negozio di abbigliamento, fratello minore del più noto Mas, all’Esquilino. Dopo decenni di attività che hanno consacrato il negozio come punto di riferimento dell’intero quartiere, anche il Cim ha attraversato un momento negativo, che lo ha condotto alla chiusura. Il locale è stato poi rilevato dal noto fast food.

I residenti della zona mostrano opinioni diverse. Per molti si tratta di una riqualifiazione dell’area, e di un’opportunità anche per il quartiere. Per altri invece non porterà nulla di buono, e sarà solo un’attività come un’altra.

Lascia un commento

commenti