Truffa del finto incidente, due arresti a Quarto Miglio

La polizia ha arrestato due campani con l'accusa di truffa aggravata nei confronti di una donna anziana.

Due 36enni campani sono stati arrestati dagli uomini della Polizia di Stato, con l’accusa di truffa aggravata. I due avevano convinto una signora anziana che sua figlia avesse avuto un incidente con la macchina, priva di assicurazione. In tal modo si sono fatti consegnare dall’anziana tutti gli oggetti in oro in suo possesso, che – stando alle parole dei truffatori – sarebbero serviti per il pagamento della cauzione per la figlia in commissariato.

Tuttavia, le forze dell’ordine, notando gli spostamenti ambigui dei due, sono riusciti a fermare i truffatori, che ora sono stati arrestati con l’accusa di truffa aggravata.

Lascia un commento

commenti