Via Margutta: terminato il restauro della Fontana degli Artisti

I lavori iniziati nel mese di dicembre sono durati 40 giorni. Tempo necessario a rimuovere le spesse incrostazioni calcaree, per riportare alla luce la calda tonalità del travertino

L'Unico Quotidiano Roma-margutta

Sono terminati i lavori di manutenzione straordinaria della Fontana degli Artisti di Via Margutta. L’intervento conservativo, diretto dalla Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali, è stato possibile grazie all’opera di mecenatismo del Lions Club Roma Aurelium che ha finanziato completamente i lavori con un contributo di 10mila euro.

I lavori, iniziati il 4 dicembre scorso, sono durati 40 giorni: tempo necessario a rimuovere le spesse incrostazioni calcaree che hanno richiesto una lunga opera di assottigliamento, effettuata con martelletti e scalpelli, per riportare alla luce la calda tonalità del travertino. Le vaschette di raccolta dell’acqua presentavano problemi di infiltrazione negli alveoli del travertino e sono state quindi rivestite internamente con intonaco impermeabilizzante. È stata poi rintonacata e tinteggiata la specchiatura di fondo e si sono puliti e protetti gli elementi metallici (cannelle di uscita dell’acqua, filtri delle vaschette, grata a terra). La fontana, restaurata nel 1998, è stata oggetto di due successivi interventi di manutenzione nel 1999 e nel 2001.

Lascia un commento

commenti